La LEGALITA’ son mi.

Alla faccia della modestia! Non bastando la roboante dichiarazione di essere il miglior presidente del Consiglio che l’Italia abbia mai avuto da 150 anni ad oggi, meglio anche di De Gasperi, Silvio Berlusconi ne spara un’altra delle sue:

«Contro la mafia ho fatto più di tutti».

A ruota lo segue Marcello Dell’Utri, già condannato in primo grado a 9 anni di reclusione per  concorso esterno in associazione mafiosa e socio in affari del premier, il quale se ne esce in televisione a dire che lo stalliere Mangano «è un eroe»: ancora! Strabilianti poi le dichiarazioni di Berlusconi sul suo «fattore», e non stalliere, Vittorio Mangano, rilasciate il 9 aprile 2008 a RadioDue, dove riconosce che

«le sue disavventure nella vita lo hanno messo in mano a una organizzazione criminale (Cosa Nostra); lui, eroicamente,  non inventò mai nessuna «cosa» contro di me…».

Ecco svelato l’arcano: chi tace è un eroe, chi indaga è un criminale che vuole distruggere Berlusconi.
Mi domando: i giudici Falcone e Borsellino, fatti saltare in aria dalla mafia come devono essere considerati seguendo la perversa logica di ragionamento del premier?
Se c’è qualcosa di veramente incredibile ed ignobile non è il lavoro dei
giudici, considerato da Berlusconi un attacco alla persona  che «per indole, sensibilità, mentalità, formazione, cultura e impegno politico, è lontanissima dalla mafia», ma il volersi sottrarre ad ogni costo alla Giustizia, arrivando a sconquassare lo Stato e le sue Istituzioni; ma questo voler sconquassare è un programma impostato sulla legalità oppure è il programma di coloro i quali considerano la legalità un “optional” ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: