Vieni via con me: la serata di Benigni

Doveva essere la serata Saviano-Fazio, è stato il grande ritorno tv di Roberto Benigni. Mi è piaciuto molto Saviano, la sua orazione o meglio arringa  contro la macchina del fango odierna – quella all’opera contro Fini e Boffo, sono i suoi esempi – la stessa che distrusse Falcone, di cui ricostruirà tutta la storia.  Cosa ha detto Saviano:

 ” La democrazia è letteralmente in pericolo. Sono esagerato? Se ti metti contro certi poteri, contro questo governo, quello che ti aspetta è un attacco della macchina del fango, che parte da fatti minuscoli della tua vita privata. È vero, noi non siamo in Cina, o nella dittatura fascista, nessuno viene arrestato, ma iniziano a colpirti nel privato. Quando ti metti alla tastiera di un computer inevitabilmente ti scopri a pensare domattina mi attaccheranno, per quello che scrivo?. Una cosa è la privacy, sacra; un’altra è scegliere le proprie amiche da candidare; un’altra ancora è finire nelle mani degli estorsori …. E’ un paese felice, un po’ cazzaro, che pensa di poter parlare di tutto, e invece se ti vogliono liquidare ti ammazzano. ….E’ a Falcone che penso nei momenti più difficili “.

Poi Fazio e Vendola e alla fine il Benigni show:

C’avevo n’argomento che prendeva du ore… le donne di Berlusconi…”, sfotte Saviano, “…quasi quasi ti do il settanta per cento del mio cachet”. Sfotte Masi, che aveva contestato ai conduttori il prezzo troppo alto degli ospiti  ” abbiamo brindato, io ho portato la bottiglia lui i bicchieri, li fa lui personalmente. Direttore generale, chi c’è qua, chi manovra, che fai, mi cacci? Ora son contento che Masi è solidale, son d’accordo a venire gratis; anche Masi quest’anno non prende lo stipendio! Sarebbe vergognoso se tu prendessi i soldi e non paghi gli ospiti. Sarebbe terrificante. Tutti gli amici m’hanno invitato a cena, hai bisogno di soldi, Roberto? Un polacco m’ha fermato a un semaforo e m’ha dato i soldi a me…”.  Su Berlusconi e Bossi, Ghedini:  ” Silvio non ti dimettere, non dare retta a Fini, non si lavora più! Santoro, Fazio, l’Unità, io… e poi Ghedini, che fa, torna a fare i soliti film horror?! “. E’ toocato a Fede :” Emilio, portagli un book senza foto, una volta “.  A Ruby: ” Berlusconi dice vendetta della mafia. Prima ammazzavano, ora ti mandano tre diciottenni nel letto! Pensate poveraccio questo Berlusconi, che tutte le sere si trova una cosa come ‘sta Ruby. Ma com’è che la mafia non si vendica mai con me “.

A voi è piaciuta la trasmissione ?

Savonarola

 

Bossi, la Lega e la Democrazia

I giovani padani criticano Silvio. E il partito li censura.  Mi auguro che i giovani padani sappiano aprire gli occhi… e la mente.

Come soleva dire A.Einstein 

La  mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.

Paola