Solidarietà alla deputata del Pd Argentin: insultata per il suo handicap

 Dopo l’intervento in aula di Italo Bocchino sulla bagarre di ieri e oggi alla Camera, sono partiti applausi da tutti i deputati delle opposizioni e dall’assistente della Argentin, visto che l’esponente Democratica non può usare le mani perché disabile. Così il deputato del Pdl Osvaldo Napoli si alza e corre verso Argentin per ammonire con l’indice alzato il suo assistente. «Tu – avrebbe detto rivolgendosi al giovane Francesco – non ti devi permettere di battere le mani, hai capito?».
 Dal Pd coro di proteste contro Napoli che intanto torna al suo posto. Ma durante la bagarre, dai banchi della Lega, racconta l’interessata, proprio mentre lei sta per spiegare al presidente della Camera l’accaduto, parte il grido: «Falla stare zitta quell’handicappata del cazzo!».

http://tv.repubblica.it/dossier/blitz-processo-breve/montecitorio-insultata-la-deputata-disabile/65295?video

Questo è il nostro parlamento oggi. Non ho voglia di aggiungere altro.

Paola

Annunci

2 Risposte

  1. Cari i miei Osimani, questa mi fa davvero ribollire il sangue, mi fa venire voglia di chiedere un po’ di acqua contaminata di Fukushima e versarla nelle brocche dei nostri cari Parlamentari.
    Come saprete la discussione alla Camera per il processo breve va avanti tra insulti e colpi bassi, ma oggi abbiamo toccato il fondo. Passi pure, per modo di dire, il “Ma vaffanculo” detto da La Russa a Fini, ma “Falla stare zitta quell’handicappata del cazzo!” è davvero troppo. L’ha detto il Disonorevole Osvaldo Napoli, Lega Nord, nei confronti di una deputata disabile del Pd, Ileana Argentin. Prima di lui Massimo Polledri, sempre Lega, aveva chiesto poco gentilmente all’Argentin di dire al suo assistente di smetterla di applaudire durante le sedute. Allora lei ha chiesto la parola e ha detto: “Presidente, mi conosce abbastanza da sapere che non strumentalizzo mai queste cose. Ricordo all’aula che io non posso muovere le mani, se non posso applaudire con le mie, lo faccio con le mani di chiunque.” A quel punto è l’aula intera ad applaudire lei, ma non Napoli, che nel caos generale urla «Falla stare zitta quell’handicappata del cazzo!»
    Ovviamente grossolane scuse sono state fatte all’Argentin, ma non servono assolutamente a nulla.
    Nel nostro Parlamento ci sono persone che non sono degne di rappresentarci.
    Dovrebbero essere i primi a rispettare i diritti civili di tutti, a comportarsi con educazione e responsabilità. Invece sono degli ignoranti senza valore, degli essere di infima categoria. Una vergogna per il paese.
    Non voglio fare il moralista e dire che siamo tutti santi, che nessuno la pensa come il disonorevole Napoli, perchè non è così. Perchè ci sono persone razziste, che discriminano, insultano, umiliano, si sentono superiori. Il mondo non dovrebbe girare a quel modo, ma non si può negare l’evidenza. Il fatto è, per me, che all’interno di un Parlamento un atto simile dovrebbe essere severamente punito, con un “licenziamento” del deputato, in quanto non meritevole di rappresentare l’Italia perchè privo dei valori morali ed imprescindibili su cui si deve basare ogni paese civile e democratico.

  2. Caro Savonarola,
    I nostri rappresentanti dovrebbero essere scelti da noi!! Questa legge elettorale è stata definita “una porcata” perfino dal proprio relatore Calderoli, e stravolge i principi della Democrazia. In Democrazia il voto è di chi lo dà, non di chi lo riceve il popolo sceglie i propri rappresentanti mediante la preferenza ed inoltre il Governo fà le leggi ed il Parlamento le approva! A te sembra che oggi in Italia accada anche solo una parte di ciò??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: