Senza vergogna e senza pudore

La crisi ha i suoi volti, diversi. Quelli tragici dei suicidi quasi giornalieri, quelli comportamentali dei consumi al ribasso, ivi compresi quelli alimentari, quelli del riciclo, vecchi vestiti che si tirano fuori dagli armadi che prima “figurarsi se me lo metto ancora”. L’elenco è lungo e qualcuno potrebbe aggiungere altri punti alla lista.
Ma questo non vale per le “Liste Simoncini&Latini” che in barba al condiviso senso comune di tagliare le spese alla politica,   come Shōichi Yokoi – il soldato giapponese che non sapeva che la guerra era finita -, continuano nella loro martellante e dispendiosa  reclame politica con “vele” che girano per la città e con spedizione di pubblicità, “di bassa politica”, nelle case degli osimani.
E’ certo che le “Liste Simoncini&Latini” che governano Osimo da più di 10 anni hanno molti soldi da spendere   e sicuramente  neanche un po’ di vergogna verso se stessi, ne un’autocoscienza verso il rispetto delle difficoltà quotidiane in cui si dibattono molte famiglie e imprese osimane..
Altro che attenzione al bene comune, alla città, a chi non ce la fa più, alle aziende in difficoltà . Unico  assillante ed eslusivo obiettivo delle liste “Simoncini&Latini” è il mantenimento dei privilegi e la  protezione delle proprie poltrone.
E’  necessario cambiare per il bene di Osimo.

Paola

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 113 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: