Ciao Rossella bentornata a casa

E’ festa in Sardegna, ma anche in tutta Italia, perché Rossella Urru dopo lunghissimi ed interminabili mesi di prigionia, è finalmente libera. Un annuncio tanto atteso che tutti da tempo aspettavamo e che ha fatto esplodere di gioia i cuori di tutti noi italiani e immagino solo cosa starà succedendo in Sardegna e nel paesino dove vivono i genitori di Rossella.

Una bella notizia quella di Rossella libera. Ne avevamo bisogno, in un mosaico quotidiano di notizie negative e tanti dubbi sulle incertezze del futuro questa giornata del ritorno alla libertà di Rossella mi appare come  una grande vittoria: la vittoria di una giovane donna coraggiosa, la vittoria della giovane speranza di un mondo fatto di tanti popoli e culture solidali fra loro che possono pacificamente convivere in solidarietà e vicinanza, malgrado la violenza di pochi esaltati.

E’ tanta la curiosità e non mancherà nei prossimi giorni il modo di conoscerla veramente questa giovane determinata che non a torto, è stata da diverso tempo eletta a simbolo pulito e coraggioso della Sardegna e dell’Italia intera.
Bentornata a casa Rossella.

UNIVERSITALY TI AIUTA A SCEGLIERE

Chi ha da poco finito di sostenere gli esami della maturità può contare su un’iniziativa del MIUR che ha l’intento di orientarli nella scelta post-diploma. Il Ministro Profumo ha presentato UniversItaly, il nuovo portale dell’Università italiana, realizzato con la collaborazione della Crui, del Cineca e di tutti gli atenei italiani, indirizzato agli studenti italiani e stranieri e a tutti i soggetti interessati al nostro sistema accademico.

Il portale nasce con l’idea di semplificare e supportare la scelta degli studenti e delle loro famiglie, aiutandoli, tramite appositi strumenti, nella comparazione delle offerte formative degli atenei, aggiornate dagli atenei stessi, e di sviluppare e promuovere la domanda da parte degli studenti stranieri.

Tramite “UniversItaly” gli studenti che escono dalle scuole superiori o che stanno ultimando il loro percorso formativo potranno disporre di tutte le informazioni necessarie per una scelta consapevole, avendo una visione d’insieme dell’offerta sempre aggiornata e un panorama complessivo delle università e delle altre istituzioni per la formazione superiore. BUONA SCELTA a tutti.

Paola