Il PD contro l’omofobia

STOP OMOFOBIA17 maggio, Giornata internazionale contro l’omofobia
Epifani: “Ribadisco l’impegno del PD affinché il Paese si doti di strumenti di contrasto all’odio e alla violenza”

In occasione della odierna Giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia il Partito Democratico ribadisce l’impegno  per fare in modo che anche il nostro Paese si doti di strumenti adeguati per contrastare l’odio e la violenza, a partire dall’estensione della legge Mancino ai reati commessi ai danni delle persone omosessuali e transessuali.

..

Lo dichiara il segretario nazionale del PD, Guglielmo Epifani. Queste le dichiarazioni del nostro Segretario:

Da troppi anni si registra un aumento degli episodi di bullismo omofobico, di gravi aggressioni e purtroppo anche di omicidi perpetrati in ragione dell’orientamento sessuale o identità di genere delle vittime. Bisogna dire basta, adeguare le norme e promuovere anche informazione e formazione alle differenze, al rispetto di sé e degli altri”. A differenza della gran parte dei paesi europei, le persone LGBT  non vedono inoltre riconosciuti i diritti essenziali per condurre una vita serena e uguale a tutti gli altri cittadini, in particolare per quanto riguarda le coppie gay. In questo senso il Partito Democratico conferma che è necessaria una legge sulle unioni civili per le coppie dello stesso sesso, sul modello di quella in vigore in Germania“.