Legge elettorale, bocciate le quote rosa: una sconfitta per tutte le donne e altra figuraccia del PD.

Alla fine sono state bocciate le quote rosa. Una sconfitta per le donne e una sconfitta del PD dalle cui fila, nel segreto del voto, più di 60 deputati   hanno fatto mancare l’ok alla proposta ( come era stata pattuita) di assicurare una rappresentanza significativa di genere (60/40)  tra i banchi del Parlamento.
Ancora una volta riappaiono nel PD  i  franchi tiratori, i 101, che affossarono la candidatura di Romano Prodi al Quirinale, la cosa è veramente avvilente e squallida.
A poco servono, a mio avviso le rassicurazioni di Renzi che si è preoccupato prontamente di twittare che per quanto riguarda il PD l’alternanza di genere verrà comunque assicurata.
Ancora una volta è passato il messaggio che l’accordo con Berlusconi e Alfano è più importante del rispetto dei valori fondativi del PD e su  questo tutta la responsabilità è del segretario, Matteo Renzi.
Paola

Annunci

Una Risposta

  1. Nonostante l’impegno e la protesta (a livello trasversale) da parte delle donne parlamentari, alla votazione sull’Italicum non passano i 3 emendamenti per la parità di genere. L’Italicum sarà quindi più un Italicus, ed è di magra consolazione la rassicurazione di Renzi che nelle liste PD le quote rosa saranno assicurate: abbiamo perso un’altra opportunità per cambiare il Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: