Solidarietà a Rosy Bindi e a tutte le parlamentari che hanno sostenuto il valore della parità di genere.

art. 51Quanto accaduto nei giorni scorsi in Parlamento sulla votazione della nuova legge elettorale credo sia un atto molto grave:  decine di parlamentari, nascosti dietro il voto segreto, hanno affossato nella legge elettorale nazionale l’applicazione dell’art 51 della Costituzione, facendo restare l’Italia in fondo alle graduatorie mondiali della presenza femminile nelle assemblee elettive.
Stupisce ed indigna che alla Camera sia stato respinto l’emendamento che chiedeva la parità uomo donna nella selezione dei candidati alle elezione. Ancora di più indigna che alla Camera il Partito Democratico pur avendo la maggioranza dei seggi, non sia stato in grado di far approvare l’emendamento a causa di una spaccatura al suo interno, provocata da una parte dei suoi deputati che hanno votato contro una norma di alto valore politico e civile.
Questi deputati, “nuovi 101”, hanno contraddetto non solo lo spirito dello Statuto del nostro Partito, che ha nella parità di genere un elemento politicamente forte, ma anche la pratica che impone nella scelta della composizione degli organi dirigenti del PD il 50% uomo e 50% donna.
Che i partiti di centro destra siano portatori di visioni oscurantiste nel rapporto di genere è grave ma coerente nel loro modo di concepire la società, che siano appoggiati da rappresentanti democratici è inammissibile, non ci sono ragioni politiche per giustificarli.
È inconcepibile che il corpo elettorale italiano attivo, composto da oltre il50% di donne, non si possa riconoscere in un 50% di elettorato passivo femminile presente nelle liste dei partiti che partecipano alle elezioni.
Tutta la mia  solidarietà alle parlamentari che hanno sostenuto questa battaglia di libertà, e a tutte le donne, colleghe di lavoro e di studio, mamme e nonne, figlie, considerate evidentemente ancora “soggetti minori” dalla politica, malgrado  l’impegno che hanno sempre dato e ogni giorno offriamo per la  crescita della nostra società italiana.
Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: