La proposta di Renzi sul lavoro: tanti dubbi. Non c’è il rischio di aumentare la precarietà ai giovani ?

Sintetizzando, si vuole introdurre la possibilità di stipula di un contratto di lavoro a termine senza indicazione di alcuna causale con durata lunghissima, fino a tre anni.
Per i giovani e per i disoccupati, credo questo determini, un solo futuro: restare per sempre precari triennali, ora presso una azienda, ora presso un’altra.
Non mi sembra una “svolta buona” questa.
Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: