I genitori protestano perchè ai loro figli a scuola viene insegnato a suonare “Bella Ciao”

Così oggi hanno titolato oggi i giornali, su quanto accaduto nella nostra città.

oggi 1

oggi 2

 

oggi 3

 

Immagino quale  dolore abbiano provato, nel leggere la notizia, quanti  hanno vissuto o hanno subito le conseguenze dolorose degli anni della resistenza!!
La   nebbia del tempo, e forse anche la dilagante ignoranza,  ancora una volta stanno facendo dimenticare la nostra storia, l’impegno   doloroso e generoso  –  fino al sacrificio della vita –   di tanti, per l’affermazione di valori come la libertà, la democrazia, la legalità, il rispetto verso ogni uomo.
Con profonda amarezza esprimo tutta la mia vicinanza alla collega insegnante ed ai suoi giovani allievi.
Paola
partigiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: