Simone Pugnaloni per Osimo – ballottaggio dell’ 8 giugno 2014 ( continua )

La Grande Pochezza

Le liaste “Simoncini&Latini” hanno tenuto  15 anni le mani su Osimo,  senza mettere al centro i problemi della città, troppo impegnate a sistemare le loro cose.

L’8 giugno andiamo a SCEGLIERE il Sindaco e la coalizione giusta per Osimo.

IMG_2310

15 anni non sono stati sufficienti per sistemare alcuni nodi viari importanti per la città,della serie: “Osimo la città della segnaletica provvisoria”.

IMG_2309L’azione amministrativa per la città, le idee e gli interventi per favorire la ripresa economica delle imprese cittadine e per aiutare le famiglie osimane in difficoltà, la rivitalizzazione del Centro Storico, il sostegno al commercio, la sistemazione della viabilità cittadina… TUTTO BLOCCATO  perchè nel Palazzo Comunale ci si è preoccupati e si è discusso esclusivamente di politica, nella sua accezione più bassa: poltrone, incarichi, sistemare parenti ed amici.
Questo lo spettacolo a cui abbiamo assistito in questi anni. Mentre la città soffriva per le conseguenze drammatiche della crisi economica e finanziaria, le Liste cittadine alla guida della città, hanno discusso e litigato sulle poltrone.
Invece di aiutare i commercianti hanno nominato un settimo Assessore del quale nessuno ha visto la necessità nè i benefici.
Questo quanto ci hanno offerto, in questi anni, le liste “Simoncini&Latini” ed è la prospettiva, “il vento brutto” che non ci auguriamo per i prossimi anni.
Il peggior esempio e servizio che la politica possa dare ad una comunità. Una comunità il cui presente è cupo per via di una crisi che si manifesta con la chiusura giornaliera di importanti insediamenti industriali, e commerciali e il cui orizzonte appare ancor oggi più preoccupante.
Nel Paese, visti i tempi che corrono, si chiede alla politica: “un passo indietro” , una riduzione degli spazi e un contenimento dei costi. Ad Osimo invece, le liste alla guida della città, indifferenti agli allarmanti messaggi che arrivano dalla società civile e con atteggiamento anacronistico rispetto alla realtà , sono state impegnate a discutere e hanno pensato :
1) a nominare un settimo assessore;
2) ai compensi per i Presidenti e i componenti dei consigli di amministrazione delle società partecipate.

Paola

Articoli collegati:
–  Troppo traffico davanti alle scuole, con rischi per gli alunni: vogliamo più sicurezza.
 Osimo e gli osimani sentono la necessità di avere il 7° assessore ?
 
 Il sindaco Simoncini afferma che non può aiutare chi è in difficoltà per colpa della legge: un messaggio devastante ed inaccettabile
  
Sul comune sventola Bandiera Bianca: Simoncini ha ufficializzato il proprio fallimento.
  
Una maggioranza litigiosa ed assente: le liste “Simoncini&Latini”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: