Una Sindaca, una Donna:Laura Prati

LauraEra il 2 luglio 2013 quando, presso un piccolo comune  in provincia di Varese, il sindaco Laura Prati e il vicesindaco venivano colpiti da alcuni colpi da arma da fuoco. A sparare fu un vigile urbano, coinvolto in una truffa e sospeso dal servizio. Dopo 20 giorni dal folle ferimento Laura smise di lottare e morì.
A distanza di un anno da questo terribile gesto di violenza, voglio ricordare questa giovane amministratrice donna limpida e libera che ha pagato con la vita la sua grande rettitudine e la sua forte attenzione per il rispetto delle regole. Ciao Laura.
Paola

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: