La ferocia e la stupidità dell’intolleranza

Rimane solo lo sgomento di fronte alla crudeltà che oggi ha colpito la redazione di un giornale a Parigi, strappando la vita a tante vittime innocenti e la penna di mano a dei giornalisti e a dei vignettisti. Ma anche rabbia: perché questa barbarie non si può più tollerare.
Non si può nel 2015, in Europa, morire per la libertà di espressione.
Il  mio cordoglio alle vittime dell’attacco terroristico al settimanale francese Charlie Hebdo.
Voglio esprimere grande solidarietà anche a tutti i giornalisti che sono impegnati ogni giorno nella lotta contro il terrorismo e per la difesa della libertà di stampa.

charlie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: