Il Nepal ha un disperato bisogno del nostro aiuto

Sono tante le organizzazioni che si stanno impegnando nella raccolta di fondi a favore della popolazione del Nepal dopo il devastante terremoto che ha colpito il paese. La mobilitazione delle ong nazionali ed internazionali è davvero imponente. Molte di queste erano già operative sul posto, altre sono arrivate fra enormi difficoltà per portare soccorsi e mezzi di prima necessità, come acqua, cibo e medicinali. In molti casi le organizzazioni non governative sono l’unica possibilità di sostegno per i sopravvissuti al sisma. È possibile contribuire attivamente agli aiuti attraverso donazioni. Per chi intende dare un aiuto, non importa quanto grande, ecco una piccola guida per donare in modo sicuro a enti, ong, onlus, associazioni che partecipano alla macchina dei soccorsi. Il Nepal ha un disperato bisogno di aiuto.
Nepal

AGIRE
Agire, l’Agenzia italiana di risposta all’emergenza, è una rete di dieci organizzazioni (ActionAid, Amref, Cesvi, Coopi, Gvc, Intersos, Oxfam, Sos villaggi dei bambini, Terre des hommes, Vis) che si è attivata subito per coordinare gli interventi di assistenza alla popolazione. Quattro delle ong aderenti al network – ActionAid, Cesvi, Oxfam, e Sos Villaggi dei Bambini sono presenti in Nepal già dalle prime dopo il sisma.

Il modo più semplice e rapido per fare una donazione ad Agire è tramite carta di credito: basta collegarsi al sito http://www.agire.it/ e seguire le istruzioni. Altrimenti, sempre per donare con carta di credito, si può chiamare il numero verde 800.132.870800.132.870 (dal lunedì alla domenica, ore 9-19).
In alternativa si può fare un bonifico in banca oppure un versamento (o un bonifico postale) alle Poste.
IN BANCA Sul conto corrente della Banca Prossima IT79 J 03359 01600 100000060696 Causale: Emergenza Nepal
ALLA POSTA Versamento con bollettino postale sul conto corrente n. 85593614 intestato a AGIRE ONLUS – 1, via Aniene 26/A – 00198 Roma Causale: Emergenza Nepal o con bonifico postale IBAN: IT 79 U 07601 03200 000085593614 Causale: Emergenza Nepal

È possibile donare anche presso tutti gli sportelli Bancomat del gruppo Intesa Sanpaolo. Dopo aver inserito la carta, si deve andare su AVVISI SMS DONAZIONI E ASSEGNI, poi ancora DONAZIONI e infine scegliere AGIRE e l’importo della donazione. Infine per le piccoli donazioni, che sono comunque importanti, è stato istituito un numero solidale, il 45591. Con un sms si dona 1 euro da cellulari Tim, Vodafone, Wind, Tre, Poste Mobile e Coop Voce e si donano 2 euro da rete fissa Telecom Italia, Fastweb, Vodafone e TWT.
L’sms solidale è attivo fino al 10 maggio.

MEDICI SENZA FRONTIERE
Anche l’associazione premio Nobel Medici senza Frontiere accetta donazioni online tramite carta di credito: basta collegarsi al sito www.msf.it e seguire le istruzioni. Oppure si possono comunicare i dati della carta chiamando il numero verde 800996655 oppure telefonando in ufficio al numero 06 88 80 64 7106 88 80 64 71.
Sono possibili anche in questo caso altre modalità:
ALLA POSTA. Chi lo preferisce, può fare un versamento postale sul conto corrente postale n°87486007 intestato a Medici Senza Frontiere Onlus, via Magenta 5, 00185 Roma (Tutti coloro che hanno un conto BancoPosta e vogliono effettuare la donazione con conto corrente postale online possono uilizzare la seguente codeline: 000000039139830182)
IN BANCA. Si può fare un bonifico a favore di Banca Popolare Etica – IBAN: IT58 D 05018 03200 000000115000 (sul sito si può scaricare il modulo ).
Msf accetta anche assegni: in questo caso bisogna scaricare il modulo dal sito e poi compilare un assegno bancario non trasferibile con la cifra che si desidera donare e inviarlo in busta chiusa a Medici Senza Frontiere, via Magenta 5, 00185 Roma.

UNHCR
Anche il fondo Onu per i rifugiati – in sigla Unhcr – accetta donazioni con varie modalità: innanzitutto tramite carta da credito, online collegandosi a http://www.unhcr.it/ oppure telefonando al numero verde 800298000
IN BANCA. Si può effettuare un bonifico bancario intestato a UNHCR – Via Caroncini, 19 – 00197 Roma. IBAN: IT84R0100503231000000211000 (Banca Nazionale del Lavoro).
ALLA POSTA. Si può donare tramite bollettino postale sul conto corrente postale intestato a UNHCR – numero 298000.
Per qualsiasi dubbio o informazione, il Servizio sostenitori risponde alle domande fatte tramite e-mail all’indirizzo itarodon@unhcr.org , oppure al numero verde 800.298.000800.298.000 (dal lunedì al venerdì, ore 9-20), oppure via fax al numero 06 80 212 324, oppure per lettera indirizzata al Servizio sostenitori, UNHCR – Via Caroncini, 19 – 00197 Roma

CARITAS
Il modo più semplice per donare alla Caritas è online attraverso carta di credito: basta consultare il sito http://www.caritas.it/ e seguire le istruzioni.
ALLA POSTA. E’ possibile anche fare un versamento postale sul conto corrente numero 347013 intestandolo a Caritas italiana, via Aurelia 796 – 00165 Roma, specificando nella causale Asia/Terremoto Nepal.

SAVE THE CHILDREN
Anche Save the Children, organizzazione che si occupa soprattutto di bambini, è impegnata a favore del Nepal.
Chi lo desidera può donare online in modo sicuro tramite carta di credito o paypal collegandosi al sito http://www.savethechildren.it/ oppure telefonando al numero verde 800 98 88 10800 98 88 10. Per altre informazioni si può chiamare il numero 06.4807.007206.4807.0072

UNICEF
Per l’emergenza Nepal UNICEF Italia e World Food Programme (WFP) Italia hanno lanciato un numero solidale per donare 1 euro da rete mobile e 2 euro da rete fissa.
È possibile donare con un sms al 45596 da cellulare Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile e CoopVoce oppure si può chiamare lo stesso numero da rete fissa da Telecom Italia, Fastweb, Vodafone e Twt.
Naturalmente si può donare all’Unicef anche online attraverso carta di credito collegandosi al sito http://www.unicef.it

CROCE ROSSA
Anche per sostenere gli interventi di soccorso del Movimento internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa attraverso la Croce Rossa Italiana, sono possibili varie modalità.
Il modo più rapido è fare una donazione online tramite carta di credito collegandosi al sito http://www.cri.it/ e seguendo le istruzioni, oppure si può andare in banca o alla posta.
IN BANCA . Si può donare mediante bonifico su conto corrente bancario Codice IBAN: IT19 P010 0503 3820 0000 0200 208 intestato a: ” Croce Rossa Italiana, Via Toscana 12 – 00187 Roma” presso Banca Nazionale del Lavoro – Filiale di Roma Bissolati Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma Indicare la causale “Emergenza terremoto Nepal 2015” (Per donazioni dall’estero codice BIC/SWIFT: BNL II TRR)
ALLA POSTA. Donazioni mediante conto corrente postale n. 300004 intestato a: ” Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma” Indicare la causale “Emergenza terremoto Nepal 2015”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: