papa Francesco:“Cari rifugiati non lasciatevi rubare la speranza”

Questo l’invito di papa Francesco, domenica scorsa, durante l’Angelus in occasione della Giornata del migrante e del rifugiato, davanti a circa 7 mila migranti provenienti da 17 diocesi del Lazio.

Cari migranti e rifugiati non lasciatevi rubare la speranza e la gioia di vivere che scaturiscono dall’esperienza della divina misericordia, anche grazie alle persone che vi accolgono e vi aiutano.Ognuno di voi porta in sé una storia, una cultura, dei valori preziosi e spesso purtroppo anche esperienze di miseria, oppressione e di paura. La vostra presenza in questa piazza è segno di speranza in Dio”.
Migranti-e-rifugiati

Nella piazza romana, era presente anche la Croce di Lampedusa, simbolo che richiama le circa 4 mila vittime (di cui oltre 750 bambini) che lo scorso anno hanno perso la vita nel viaggio verso le nostre coste.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: