Petardi e botti ? meglio di no.

Siamo a poche ore dalla vigilia del nuovo anno e molti si apprestano a festeggiarlo con i classici botti.
Botti si, botti no: anche quest’anno il   tema non ha mancato di scaldare gli animi.  Personalmente penso che quella di sparare botti e  petardi sia una maniera,  per dire addio al vecchio anno e salutare quello nuovo,  che dovremmo metterci alle spalle come una vecchia consuetudine negativa.
Rappresenta, oltretutto, un pericolo per le persone e per gli animali, oltre che essere elemento di inquinamento ambientale e acustico.
Mi auguro che, quanti proprio non sapranno rinunciarvi possano  usare questi “mortaretti” in modo consapevole, lontano dalle abitazioni e mai in mano ai bambini, proprio per evitare rischi e festeggiare il nuovo anno in serenità.
***

libera***
Per mio conto, avendo in casa un cane, per noi di famiglia è “Libera”,  che soffre questo “scriteriato umano divertimento”  che la manda in ansia e le crea non poco dolore, abbiamo deciso di non lasciarla sola e  trascorrere questo momento di baldoria  in casa in compagnia di  amici con  un “menù tosto”, una fantasia di piatti di pesce. Non mancherà la musica,  le candele, i fiori, i segnaposti, uno spumantino come si conviene in queste occasioni… e sarà come sempre festa.
Buon ultimo dell’anno.
Paola, famiglia e … Libera
***

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: