Io sto con i medici del Pronto Soccorso di Nola.

pronto-soccorso-di-nola***
Quello che scandalizza di quanto accaduto all’Ospedale di Nola, dove alcuni pazienti sono stati  soccorsi e probabilmente salvati, stando stesi su una coperta in un Pronto Soccorso,  non sono i medici, che anzi vanno ringraziati, ma il comportamento dei politici che con le loro scelte in materia di tagli alla sanità stanno lentamente portando l’Italia alla negazione del diritto alla salute.

Io sto dalla parte dei medici di Nola che con coraggio hanno deciso di fare il loro lavoro: hanno cercato di soccorrere tutti, anche in condizioni difficili e con i pochi mezzi a loro messi a disposizione dalla politica.

Sarebbe stato fatto di  “malasanità” e scandaloso se quei medici avessero mandato indietro una persona ammalata perchè non c’era una barella o se avessero rifiutato di soccorrere un malato perchè c’era troppa gente.
Bravissimi , quindi,  quei medici che sfidando regole e disattenzione  della politica per salvare una vita e curare un paziente che non avrebbe avuto altra possibilità, sono ricorsi ad  una terapia di urgenza.

Provi De Luca, invece di minacciare di mandare gli ispettori ed intimare nei confronti di quei bravi medici provvedimenti disciplinari, a chiedere a quelle persone che hanno ricevuto un pronto intervento  e magari sono  state salvate, se gliene poteva interessare di meno – in quei frangenti – di essere curate su una sedia o adagiate su una coperta messa per terra.

La  vergogna di questa vicenda è la inadeguatezza della politica  disattenta, o peggio, incapace a cogliere  che la capacità ricettiva di quella struttura medica non riesce a far fronte alle esigenze della popolazione.
Imbarazzante ancora una volta il comportamento del Presidente della Regione e responsabile della Sanità campana, De Luca, che invece di gridare al licenziamento dei medici dovrebbe seriamente pensare ad un suo definitivo allontanamento dalla guida politica della propria comunità.

Io sto con i medici del Pronto Soccorso di Nola.
Paola

***

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: