“I Siciliani giovani”: un giornale da seguire.

Ricevo, pubblico, condanno l’atto intimidatorio rivolto a Giovanni Caruso  ed esprimo tutta la mia solidarietà a Giovanni, responsabile della redazione catanese, e a tutta la squadra de I Siciliani. Condivido con voi la nota ricevuta.

COMUNICATO DELLA REDAZIONE – I Siciliani giovani

Una busta contenente una copia dei Siciliani giovani e minacce di morte è stata recapitata nel pomeriggio del 19 luglio alla sede del giornale a Catania.
Le minacce erano specificamente destinate al responsabile della redazione catanese, Giovanni Caruso, che pochi giorni prima, presentando il giornale, aveva annunciato l’acquisizione di beni confiscati alle famiglie mafiose catanesi.
Sono in corso le indagini. Non si esclude la non casualità della data.
Riccardo Orioles

Giardini di Scidà @Mauro Biani

La busta è stata rinvenuta sotto la porta del Gapa, il centro d’iniziativa sociale che ospita la redazione.

– Il giornale accluso alla lettera minatoria riportava la foto dei redattori alla testa di una manifestazione antimafia indetta dai Siciliani. Dalla foto era stata ritagliata la testa di Caruso.
– Nella presentazione del giornale, avvenuta il 14 luglio nella popolare piazza Federico II, Caruso aveva annunciato la prossima apertura al pubblico di un bene confiscato, assegnato ai Siciliani, che hanno voluto chiamarlo Il Giardino di Scidà.
– Caruso aveva anche rivelato che l’ultimo numero del giornale era stato distribuito in tutta Italia su Tir confiscati alla mafia.
– E’ stata ritenuta opportuna ai fini delle indagini una non immediata pubblicizzazione dell’accaduto.
– Le attività dei Siciliani giovani proseguono regolarmente a Catania e in tutte le altre redazioni collegate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: