Il Paese è alla deriva

***
Striscioni sui balconi di case private che manifestano dissenso, fatti togliere dal Prefetto.
Il provveditore di Palermo che sospende una professoressa di italiano  “per mancata vigilanza”, i suoi allievi con una ricerca video e con alcune slide, hanno paragonato il Decreto Sicurezza alle leggi razziste del ’38.
Sono solo alcuni esempi del clima che si respira, di questi tempi, nel nostro Paese.

Questo il video del lavoro realizzato dagli studenti della classe 2E dell’Istituto Industriale “Vittorio Emanuele III” di Palermo, al centro della polemica.


Esprimo tutta la mia vicinanza alla collega Rosa Maria Dell’Aria ed gli alunni della Vittorio Emanuele Orlando II di Palermo.
Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: