Un Ministro degli Interni senza regole e senza rispetto dei valori cristiani: non è solo colpa sua.

Il Ministro degli Interni usa la Madonna per la sua demenziale campagna elettorale in cui un giorno abbraccia il mitra e il giorno dopo sgrana il rosario.
Se un tal “ministro”, così beffardo delle più elementari regole e rispetto di quelli che sono i simboli e i valori del credo cristiano, siede al governo, ciò avviene solo perché un certo signor Di Maio e i 5Stelle glielo permettono.


Paola

***