Europa, l’onda nera non sfonda.

La lettura dei risultati italiani delle elezioni Europee, a mio modo di vedere, dicono sinteticamente: il trionfo della Lega,  la tenuta del PD e  il crollo dei CinqueStelle.
E guardando all’Europa si assiste all’ascesa complessiva dei sovranisti, con la simbolica affermazione dell’estrema destra di Marine Le Pen in Francia e di Nigel Farage nel Regno Unito. Un consenso in crescita non in grado comunque di intaccare l’assai probabile asse che andrà a formarsi tra Popolari, Socialisti e Liberali.

I rapporti di forza al parlamento di Strasburgo non saranno molto diversi, nella prossima assemblea, da quella precedente. La battaglia, in altre parole, continua ancora.

💓Felice per il bel risultato di preferenze conseguito, anche ad Osimo,  dal dott. Pietro Bartolo, che risulterebbe già eletto nelle file del PD al Parlamento Europeo. 


Paola

***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: