Insieme ai volontari, ai ragazzi ed alle famiglie del progetto “Il Buon Pomeriggio”

Una bella festa tra le famiglie dei ragazzi, ed i volontari quella che si è svolta martedì sera alla  Roller House di via Flaminia I^. Gli spazi che durante il giorno ospitano alcuni ragazzi disabili della nostra città, nel progetto “Il Buon Pomeriggio”,  hanno accolto genitori, amici,  responsabili di altre associazioni di volontariato che a vario titolo collaborano alle diverse attività dell’Associazione.
***

***
La bella iniziativa “Il Buon Pomeriggio”, è  gestita dall’associazione “A Piene Mani” e garantisce assistenza continua e premurosa, attraverso attività ludico-ricreative, ai ragazzi in difficoltà ma rappresenta anche un valido sostegno alle loro famiglie che trovano un aiuto, un momento per ricaricarsi, un attimo di svago.
***
Le attività in cui sono coinvolti i ragazzi sono le più svariate: dal teatro, alla musica, alle uscite, ai laboratori artigianali, di cucina, di psicomotricità… Tutte attività capaci di stimolare le varie abilità dei ragazzi che usufruiscono di tale opportunità. Spesso il risultato è sorprendente anche per i genitori stessi.
***
La passione e il grande entusiasmo dei volontari è coinvolgente. Sono giovani studenti o pensionati come Marco e Stefano o insegnanti universitari come Francesco che generosamente impegnano parte del loro tempo libero al servizio della collettività, a questi ragazzi, in un clima di condivisione, di spensieratezza e accompagnamento reciproco.
Con la mia presenza ho voluto testimoniare la vicinanza del Comune all’Associazione “A Piene Mani”, alla Presidente Giulia Baiocco, a tutti i volontari, alle famiglie dei ragazzi disabili. Il Comune vi sarà sempre accanto.

L’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Osimo
Paola Andreoni

***
***
***
***
***
***

***

Eletto il nuovo Presidente del Consiglio comunale di Osimo: è Giorgio Campanari

***
Giorgio Campanar
i 39 anni, ricoprirà il ruolo che nel precedente mandato amministrativo ho  svolto.
Giorgio è  stato eletto  nella seduta di mercoledì 10 luglio, nel corso della quale è stata nominata anche la vice-presidente: Renata Maggiori sempre del Pd ( ruolo che era stato svolto da Sara Andreoli).
Ad entrambi, così come all’intero consiglio comunale, faccio gli auguri di buon lavoro.


Il mio auspicio è  che la “sala gialla” ritorni ad essere  luogo di confronto civile tra parti diverse, dove il pensiero di ciascuno possa arricchire l’altro e dove il ruolo di rappresentanti dei cittadini possa essere d’esempio nel perseguire il bene comune della nostra comunità.
Paola

***