Tesori trafugati, …a volte ritornano


Dopo 75 anni il “Vaso di Fiori”, capolavoro di Jan Van Hysum, torna a Palazzo Pitti. L’opera era stata infatti trafugata nel 1944 dalle forze di occupazione naziste in fuga verso il nord Italia.
Un tesoro trafugato, che torna al legittimo proprietario.
Anche Osimo ancora spera di ritrovare il quadro della “Madonna del bambino” del Lotto di cui rimane oggi la sola cornice collocata alla chiesa della Ss. Annunziata del cimitero Maggiore ad Osimo.
L’opera venne rubata nel 1911 ad Osimo, nel 1914 si aprì un processo, ma lo scoppio della Grande guerra di fatto chiuse il caso senza colpevoli. E ancora oggi la tela non è stata recuperata.
Pochi mesi fa una copia del dipinto, realizzata dal pittore Tommaso Gentili (nato ad Osimo il 7/3/1886 e deceduto in Osimo il 2/7/1963) è stata ritrovata, riaprendo interessanti ipotesi sui colori originali del quadro.

La copia del quadro del Lotto riprodotta dal pittore osimano  Tommaso Gentili

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: