Saltato l’accordo di Governo, è bagarre Lega-M5S: tutti contro tutti.

Il vicepremier e ministro dell’interno Matteo Salvini ha aperto la crisi di governo. “La maggioranza non c’è più”, ha detto nel tardo pomeriggio di ieri per poi parlare esplicitamente della volontà di “correre da solo” nelle prossime elezioni. “Il leader della Lega non si nasconde: chiede le urne a ottobre, vuole capitalizzare un consenso che, secondo i suoi sondaggi, sarebbe assai vicino al 40 per cento”, scrive Repubblica.
Il premier Conte non si dimette e prepara il discorso d’addio, facendo una cronistoria della crisi: “Per correttezza istituzionale la crisi si porta in Parlamento, sarà la più trasparente della storia repubblicana”, afferma Conte. Gli alleati Cinque Stelle della Lega parlano di coltellata alle spalle e Di Maio lancia un anatema contro Salvini: “Quando prendi in giro il Paese, prima o poi ti torna contro”. Ora l’elemento principale sarà definire la data delle elezioni: “Salvini indica il 13 ottobre – riportano i giornali  – , un calcolo che prevederebbe lo scioglimento delle Camere martedì 13 agosto e l’apertura delle urne 60 giorni dopo.”


Come al solito, i calcoli elettorali sono prioritari per questi politici irresponsabili. Nessuno di loro pensa all’interesse del nostro povero Paese che tra poche settimane sarà comunque chiamato a scelte importanti sulla manovra di bilancio: questione Iva, riequilibrio dei conti ( lo abbiamo promesso agli altri Paesi europei, per evitare la sanzione per deficit eccessivo), ….
Cosa succederà ora ?
Paola

***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: