Il suono di un muro quando cade

9 novembre 1989  – 9 novembre 2019
30° anniversario della caduta del Muro di Berlino
***

Quando si diffuse la notizia della caduta del Muro, il 9 novembre 1989, il celebre violoncellista russo Mstislav Rostropovich corse a Berlino Ovest e festeggiò a modo suo quel momento. Prese una sedia e, mentre una piccola folla iniziava a radunarsi, improvvisò una concerto con alcune suite di Bach in ricordo delle vittime del Muro. E, una volta concluso il concerto improvvisato, “chiuse gli occhi e pianse”.


Paola

***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: