Una storia che merita di essere conosciuta: Ghassan Ezzarraa e gli italiani senza cittadinanza

La storia di Ghassan merita di essere conosciuta. Sono ancora troppi i ragazzi come lui che attendono un gesto di coraggio, di dignità, da parte dell’Italia.

Ghassan  per legge non è italiano, vive ancora appeso al permesso di soggiorno. E questo nonostante in famiglia siano tutti italiani. “La storia pare complicata, ma non lo è: mio padre dopo tanti anni in Italia ha ottenuto la cittadinanza nel 2015. Mia sorella in quanto minorenne convivente è diventata italiana poco dopo. Mia madre ha avuto il passaporto tricolore come coniuge di italiano nel dicembre 2018. Io invece nel 2015 ero già diventato maggiorenne, dunque per legge non ho potuto “ereditare” la cittadinanza da papà. Sono dovuto tornare in Marocco per prendere tutta la documentazione necessaria e a dicembre 2015 ho presentato da solo domanda di cittadinanza alla prefettura di Reggio Emilia. L’ho richiesta in quanto residente in Italia ininterrottamente da oltre 10 anni”.

Ma qui inizia una nuova via crucis burocratica. Ghassan infatti non ha ancora ricevuto risposta, anche perché nel frattempo col decreto sicurezza dello scorso anno è stata inserita una norma che allunga a 4 anni (dagli attuali 2) i termini per definire la procedura da parte della pubblica amministrazione. “Spero entro dicembre non tanto di avere una risposta, ma almeno che la mia pratica sia presa in carico”.
(da Repubblica del 21/10/2019)


Ius culturae: un gesto di coraggio, di dignità e di rispetto che il nostro Paese non riesce a prendere a causa di una classe politica bigotta e senza valori.

Paola Andreoni

***

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: