20 Novembre Giornata dell’ INFANZIA 2019: il Comune di Osimo aderisce al “GO BLUE”

Se il 20 novembre vi dovesse capitare di passare in zona Tre Archi ad Osimo, sarete sorpresi nel vedere illuminata di Blu la scultura che rappresenta l’Ulivo della Pace.
La motivazione risiede nell’adesione del Comune di Osimo a “Go Blue”. Una iniziativa lanciata dall’UNICEF per celebrare la Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che si celebra, appunto, ogni anno il 20 novembre nella ricorrenza dell’approvazione da parte dell’Assemblea Generale dell’ONU della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza avvenuta 30 anni fa 1989-2019.

Con l’iniziativa “go blue” l’UNICEF chiede al mondo di dare a tutti i bambini un futuro migliore.

È una giornata di sensibilizzazione e per la raccolta di fondi vitali per milioni di bambini che non vanno a scuola, non ricevono protezione e sono sradicati.
Quest’anno, l’UNICEF sta invitando il pubblico a firmare online la petizione globale per chiedere ai leader di impegnarsi a dare piena attuazione ai diritti di ogni bambino, ora e per le generazioni future, e di aderire all’iniziativa “Go Blue for every child” facendo o indossando qualcosa di blu il 20 novembre.

Tutti i bambini sono incoraggiati a parlare di quel che per loro è importante come l’istruzione, spazi sicuri per imparare e giocare, ambienti positivi in cui vivere.

L’invito dell’Unicef è che quante più persone possibile aderiscano all’iniziativa “Go Blue” il 20 novembre, vestendosi di blu o inserendo il colore blu nella loro giornata. “La Giornata Mondiale dell’Infanzia e dell’Adolescenza è l’unica giornata dell’anno in cui diventare blu significa sentirsi bene, e fare qualcosa di buono.

***


L’Assessore ai Servizi Sociali
Paola Andreoni

Il 20 novembre è la Giornata Internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Si celebra la data del 20 novembre 1989 in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia. Anche quest’anno l’occasione si presenta particolarmente significativa poichè intorno a questa data si intrecciano appuntamenti e ricorrenze significative. La data coincide infatti con un duplice anniversario: la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo (1789) e la Dichiarazione dei Diritti del Bambino (1959) Unicef.
La Convention on the Rigths of the Child (C.R.C.), viene ratificata in Italia con la Legge 27 Maggio 1991 n. 176 ed entra a far parte del nostro sistema normativo dal giugno dello stesso anno.

****