Con Stefano Bonaccini in Emilia Romagna e con Filippo Callipo in Calabria

Domenica 26 gennaio è una data importante.
Io sto dalla parte di chi è garante dei diritti civili, del rispetto tra le persone, sto dalla parte di chi rifiuta la cultura dell’odio e della discriminazione. Io sto dalla parte di chi crede che le migliori virtù siano la competenza, la fatica, l’impegno, l’etica del lavoro ed ha a cuore il senso civico.
Il sonno della ragione genera mostri, troppe volte la Storia del nostro Paese ha dovuto riscrivere questa morale.
Da un lato la paura ed il passato, dall’altra il coraggio ed il futuro.
Tanti giovani in questi giorni con la loro spontaneità ed entusiasmo  ci hanno dato una bella lezione di passione e di impegno.
Io credo che questo cammino, comunque da migliorare,  non vada interrotto.
Emiliani – Romagnoli e Calabresi a voi la scelta, sulle Vostre spalle ricadono le nostre speranze.


Paola

****

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: