Ci sono occupazioni e occupazioni illegali: Niente sgombero per CasaPound.

Niente sgombero per CasaPound. Ieri il governo ha dato parere negativo all’ordine del giorno che il Pd ha presentato al decreto sicurezza per consentire il “tempestivo impiego di forza pubblica per l’esecuzione dei necessari interventi per lo sgombero immediato” della sede di Casapound, occupata dal 2003 nel centro di Roma dal movimento neofascista.


Paola

Elezioni politiche del 4 marzo 2018. I candidati nelle Marche

***
Nella nostra Regione sono 21 le liste che competeranno   per le  prossime elezioni politiche del 4 marzo. Queste le liste ed i candidati dei  6 collegi uninominali e nei 2 collegi plurinominali (quelli assegnati in proporzione ai voti ottenuti dalle diverse liste) della Camera dei Deputati e nei 3 collegi uninominali e nell’unico collegio  plurinominali del Senato, delle Marche.

CAMERA – Collegi uninominali

1. Ascoli Piceno – San Benedetto
Antimo Di Francesco (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Marco Fioravanti (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Roberto Cataldi ( M5S).
Pierpaolo Flammini (Liberi_Uguali).
Gabriele Marcozzi (Potere al popolo).
Giorgio Ferretti (CasaPound).
Angelo Mucci (Pri Ala).
Andrea Quaglietti (Popolo della famiglia).

2. Civitanova Marche – Fermo
Paolo Petrini (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Giuseppe Cognigni (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Mirella Emiliozzi ( M5S).
Marco Vallesi (Liberi_Uguali).
Daniele Rossini (Potere al popolo).
Maddalena Cosenza (CasaPound).
Lorenzo Properzi (Pri Ala).
Ruza Anic (Popolo della famiglia).

3. Macerata – Osimo
Flavio Corradini (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Tullio Patassini (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Daniela Tisi ( M5S).
Argentina Severini  (Liberi_Uguali).
Stefano Casulli (Potere al popolo).
Valentina Bonci (CasaPound).
Fulvio Pompei (Pri Ala).
Maurizio Nardozza (Popolo della famiglia).

4. Ancona
Emanuele Lodolini (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Laura Schiavo (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Patrizia Terzoni ( M5S).
Piergiovanni Alleva  (Liberi_Uguali).
Valeria Carnevali (Potere al popolo).
Emanuele Mazzieri (CasaPound).
Valentina Bonafoni (Pri Ala).
Ombretta Schiarini(Popolo della famiglia).

5. Senigallia
Camilla Fabbri (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Elisabetta Foschi (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Maurizio Cattoi ( M5S).
Beatrice Brignone  (Liberi_Uguali).
Rosaria Diamantini (Potere al popolo).
Manuela Fois (CasaPound).
Luca Palmieri(Pri Ala).
Gabriella Pierella (Popolo della famiglia).

6. Pesaro
Marco Minniti (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Anna Maria Renzoni (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Andrea Cecconi ( M5S).
Daniela Ciaroni  (Liberi_Uguali).
Giuseppina Severi (Potere al popolo).
Cristiano Demontis (CasaPound).
Francesca lambertucci (Pri Ala).
Giovanna Mazzotta (Popolo della famiglia).

CAMERA – Collegi plurinominali

MARCHE 01 – ASCOLI PICENO / MACERATA-Osimo / FERMO
Partito Democratico: Paolo Gentiloni, Marianna Madia, Mario Morgoni, Margherita Sorge.
Insieme: Francesca Marconi Sciarroni, Diego Lucchetti, Paola Montecchiani, Fausto Pirchio.
Più Europa: Michele Governatori, Tiziana Antonucci, Enzo Gravina, Raffaella Stacciarini.
Civica Popolare: Maura Malapina, Maurizio Castellani, Silvana Giacobbi, Stefano Vichi.
Movimento5Stelle: Rachele Silvestri, Paolo Giuliodori, Elena Andrenacci, Ercole Natalucci.
Forza Italia: Simone Baldelli, Donatella Ferretti, Filippo Saltamartini, Deborah Pantana.
Lega: Giorgia Latini, Mauro Lucentini, Laura Allevi, Andrea Lattanzi.
Fratelli d’Italia: Francesco Acquaroli, Lucia Albano, Andrea Putzu, Romina Tortolini.
Noi con l’Italia: Rosalba Ubaldi, Massimo Meles, Romina Petrelli.
Liberi e Uguali: Lara Ricciatti, Alessandro Salvi, Daniela Minetti, Nello Tzzoni.
Potere al Popolo: Stefania Castellucci, Stefano Casulli, Domiziana Acciarri, Orlando Marchetti.
CasaPound: Giorgio Ferretti, Alessia De Angelis, Francesco Pacini, Maddalena Cosenza.
Il Popolo della Famiglia: Ombretta Gentili, Andrea Quaglietti, Barbara Archeri, Domenico Gallo.
Partito Repubblicano Ala: ______
Partito Valore Umano:________
SiAmo:___________________
Partito Comunista:_________
Lista del popolo per la Costituzione:_________
Italia nel cuore:_________

MARCHE 02 – ANCONA / PESARO
Partito Democratico: Alessia Morani, Francesco Comi, Sabrina Sartini, Cristian Fanesi.
Insieme: Romina Pierantoni, Boris Rapa, Federica Antonelli, Davide Barbadoro.
Più Europa: Matteo Mainardi, Raffaella Stacciarini, Massimiliano Di Pasquale, Alessandra Ancona.
Civica Popolare: Piero Pastecchia, Eletta Badassari, Maurizio Castellani.
Movimento5Stelle: Andrea Cecconi, Patrizia Terzoni, Roberto Rossini, Martina Parisse.
Forza Italia: Marcello Fiori, Elisabetta Foschi, Alessandro Bettini, Margherita Mencobini.
Lega: Luca Paolini, Alessandra Colla, Francesco luciani, Michela Silvestroni.
Fratelli d’Italia: Antonio Baldelli,. Maria Assunta Patrignani, Strefano Benvenuti Gostoli, Cristina Cannas.
Noi con l’Italia: Serenella Fuksia, Massimo Meles, Giulia Marchionne, Dario Jacovangelo..
Liberi e Uguali: Beatrice Brignone, Paride Dobloni, Daniela Ciaroni, Luca Bonventi.
Potere al Popolo: Fabio Pasquinelli, Anahita Hoseinpour Dawlarabadi, Francesco Angeloni, Elisa Cipriani .
CasaPound: Anna Anastasi, Christiano DeMontis, Manuela Fois, Emanuele Mazzieri.
Il Popolo della Famiglia: Giovanna Mazzotta, Ombretta Schiarini, Paolo Carletti, Annunziata Albertini
Partito Repubblicano Ala: ______
Partito Valore Umano:________
SiAmo:___________________
Partito Comunista:_________
Lista del popolo per la Costituzione:_________
Italia nel cuore:_________

 

SENATO – Collegi uninominali

1. Pesaro – Fano – Senigallia
Angelo Bonelli (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Cinzia Bonfrisco (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Donatella Agostinelli ( M5S).
Maurizio Franca (Liberi_Uguali).
Giuseppe Cucchiarini (Potere al popolo).
Michele Sgariglia (CasaPound).
Paola Soverchia (Pri Ala).
Donatella Ruzzi (Popolo della famiglia).
Davide Margiotta (Sinistra rivoluzionaria).

2. Macerata – Osimo – Ancona
Piergiorgio Carrescia (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Giuliano Pazzaglini (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Mauro Coltorti ( M5S).
Bruno Pettinari (Liberi_Uguali).
Stefano Tenenti (Potere al popolo).
Cristina Cominesi (CasaPound).
Roberto Dignani (Pri Ala).
Celeste Polverini (Popolo della famiglia).
Susanna Pugnaloni  (Sinistra rivoluzionaria).

3. Civitanova – Fermo – Ascoli Piceno
Emanuela De Cintioa (Pd, Insieme, Più Europa, Civica popolare).
Graziella Ciriaci (Forza Italia, Lega, FdI, Noi con L’italia).
Giorgio Fede ( M5S).
Flavia Mandrelli (Liberi_Uguali).
Lidia Interlenghi (Potere al popolo).
Luca Canalini (CasaPound).
Davide Cesarini (Pri Ala).
Celeste Polverini (Popolo della famiglia).
Susanna Pugnaloni  (Sinistra rivoluzionaria).


SENATO – Collegio plurinominale

MARCHE 
Partito Democratico: Francesco Verducci, Irene Manzi, Piergiorgio Carrescia, Annalisa Tannino.
Insieme: Marco Polita, Marina Maurizi, Emidio Luzi, Maria Rustichelli.
Più Europa: Carlo Romano, Antonella Dragotto, Raffaele Marino, Emiliana Morgante.
Civica Popolare: Natalia Conestà, Lidio Palumbo, Eva Brunetti.
Movimento5Stelle: Donatella Agostinelli, Sergio Romagnoli, Rossella Acconto, Fabio Bottiglieri
Forza Italia: Andrea Cangini, Jessica Marcozzi, Tonino Silvestri, Graziella Ciriaci.
Lega: Giuliano Pazzaglini, Silvia Gregori, Diego Zanchetti, Santa De Angelis.
Fratelli d’Italia: Carlo Ciccioli, Elena Leonardi, Nicola Baiocchi, Paola Pantanetti.
Noi con l’Italia: Tablino Campanelli, Stefania Vurchio, Leonardo Lippi, Simona Martini.
Liberi e Uguali: Giuseppe Buondonno, Donatella Zerbini, Nicola Vannoni, Concetta Contini.
Potere al Popolo: Stefano Gatti, Anna Maria Theodora Bellelli, Raffaele Natella, Antonella Matassoli.
CasaPound: Michele Sgariglia, Cristina Raimondi, Luca Canalini, Luisa Licini.
Il Popolo della Famiglia: Vincenzo Alessandro Lippo, Rosa Gaffuri, Andrea Soverchia, Rosanna Chiaromonte.
Sinistra Rivoluzionaria: ______
Partito repubblicano Ala:________
Forza Nuova Italia agli italiani:___________________

 

*

I principi costituzionali e di umanità vengono prima delle direttive ministeriali che ordinano lo sgombero degli spazi illegalmente occupati.

Esprimo condanna e profondo disagio per quanto successo in questi giorni a Roma. Vedere trattare con manganelli, idranti, buttati in strada in condizioni disumane un gruppo di profughi (tra cui diverse donne e sotto gli occhi di bambini spaventati),  ai quali è stato riconosciuto lo status di rifugiato, sopravvissute a guerre, persecuzioni o torture, non è da Paese Civile.
***
Di chi la colpa ?
Sicuramente di uno Stato inadempiente, inefficiente nelle operazioni di accoglienza che invece di dare risposte politiche concrete, delega alla forza pubblica. Colpa di tutta la politica, anche del Movimento 5 Stelle che in questi fatti  ha dimostrato  l’inadeguatezza della giunta comunale (  per aver disposto l’allontanamento delle persone con la forza senza dare loro una alternativa), e l’insensatezza delle parole del loro leader, Luigi Di Maio,  che in una intervista ha detto: “ ha fatto bene la polizia che prima vengono i romani ” pensando a quanti voti, queste parole avrebbero portato. Il tutto con buona pace dei seguaci grillini che oramai si differenziano sempre di meno da quella parte più buia del nostro Paese che risponde a Salvini, casapound, Meloni e Le Pen.
***
Le leggi vanno rispettate, così come è legittima la disposizione contenuta nella direttiva del Ministero degli Interni che recita  “.. gli spazi occupati devono essere sgomberati“, ma ogni atto ed azione pubblica di questo  nostro Paese deve rispondere, prioritariamente, al dovere di salvaguardare i  principi costituzionali e di umanità.
***
Concetto che ha bene in mente il bravo poliziotto con le mani sul volto della signora eristrea che,  al contrario dei suoi colleghi e superiori,  non ha manganellato e spazzato via esseri umani, ma che ha cercato di spiegare a questa umanità sofferente che forse fa sempre più fatica a capire costa sta succedendo.
***
***

Paola

***