Nella provincia di Ancona crescono psicologi (+61,4%) ed avvocati (+55,7%)

Il Sole24ore in un articolo pubblicato il 15 maggio u.s., ha rilevato lo stato delle “professioni” in tutto il territorio nazionale. Nella nostra provincia i dati rilevano   un boom di psicologi (+61,4%), di avvocati (+55%) e di ingegneri (+22%), mentre calano i ragionieri (- 2%), i consulenti (-3,1%), i geometri (-6,4%) ed i periti industriali (-5,7%).

Sette in particolare le categorie professionali prese in esame dal giornale e nella interessante indagine sono stati rilevati il numero dei professionisti in attività ogni 10mila abitanti residenti nel 2016 e poi la variazione percentuale, positiva o negativa, rispetto al 2007.
Nella provincia di Ancona la palma d’oro spetta agli ingegneri, ben 58 ogni 10mila abitanti, con un incremento del 22,% rispetto a dieci anni fa. Al secondo posto per presenze, quella degli avvocati 33 ogni 10mila abitanti ma con una impennata di crescita del 56% rispetto al 2007. Seguono i farmacisti 20 ogni 10mila abitanti con un incremento del 15,9%, i geometri 15 ogni 10mila abitanti nonostante siano diminuiti del 6%. Rilevanti come incrementi rispetto all’ultimo decennio della presenza di biologi ( + 22,7%), Veterinari (+19,9%).

Il quadro della nostra provincia rispecchia sostanzialmente il trend nazionale, sempre in riferimento alla densità ogni 10mila abitanti: commercialisti 10,7 (+31%), architetti 14,1 (+8%), ragionieri 3,8 (-2%), avvocati 33 (+55%), consulenti 4,3 (+13,8%), geometri 14,7 (-7,0%), odontoiatri 8 (+9,2%), medici 20 (+13,3%), psicologi 8 ( che segnano l’incremento più significativo con un +61%).

I dati de ILSOLE24ORE

 

***