Canzone per tutti Voi

 

    Una nota per ogni domenica

                                                                                       

                                                                                        –

               –

Buona Domenica a tutti Voi,  con una  poesia pura per gli occhi e per le orecchie
grande Sergio Endrigo

…La solitudine che tu mi hai regalato
Io la coltivo come un fiore
 …

Un abbraccio Paola

La posizione del M5S Osimo per il ballottaggio… mi avvalgo della facoltà di non capire.

Schierarsi al ballottaggio oppure no? E chi appoggiare? Ufficialmente il Movimento 5 Stelle di Osimo non sosterrà né Simone Pugnaloni né “Golia” il candidato delle liste “Simoncini&Latini” nel turno di ballottaggio  dell’8 giugno.
Sarebbe una scelta contraria al “non statuto” nazionale che vieta qualsiasi apparentamento o alleanza ( questa la motivazione).
Ma chiedo ai candidati, agli elettori ed agli attivisti del Movimento 5 Stelle osimano perchè gettare al vento 3.500 voti conquistati il 25 maggio in città ?
Perchè non  schierarsi, partecipare  e dare il proprio responsabile aiuto a cambiare  Osimo dopo 15 anni di malgoverno della città ?

Perchè il M5 Osimo non prende posizione ? Cosa significa lasciare liberi gli elettori ? Non è caratteristica di questo Movimento prendere decisioni a maggioranza dopo aver consultato, sulla rete, i propri elettori ?  C’è stato un passaparola interno  con gli elettori ?  si è verificata la disponibilità del candidato sindaco Pugnaloni  a valutare una parte del programma presentato dal Movimento 5 Stelle  ?

Al di là delle pur legittime dichiarazioni di NON apparentamento che sono state rilasciate, come può una forza  elettorale, che ha raccolto  quasi il 20% del consenso degli osimani,  sottrarsi, per primo ai propri elettori e poi nei confronti di  tutta la città, ad un  passaggio istituzionale cruciale per il futuro  della nostra comunità qual’è il ballottaggio ?

Mi sarei aspettata  che in questi giorni convulsi il Movimento, avesse interpellato  i propri elettori ed  attivisti. Mi sarei aspettata  un percorso politico, partendo dai programmi, per vedere se c’è un candidato Sindaco che sostiene una parte delle idee proposte  (per esempio lanciando una serie di domande pubbliche o  un confronto con i due candidati sindaci con domande precise sul vostro programma).
Prendere responsabilmente una posizione ufficiale,  e/o quantomeno sollecitare i due competitori  sui temi a Voi più cari per aiutare gli eventuali indecisi dell’elettorato 5 Stelle a decidere se e come votare.

Speravo in cuor mio, per il futuro di Osimo, di vedere il M5S protagonista anche in occasione dell’importante passaggio elettorale dell’ 8 giugno e non come forza ormai messa da parte.

Mi avvalgo della facoltà di non capire.
Se voi vi volete avvalere di altro ditelo pure.

Paola

Osimo cambia. L’8 giugno vota Simone PUGNALONI.

campagna 2

Cara elettrice, caro elettore osimano mi rivolgo a te,

l’Italia sta attraversando un momento di profonda crisi economica e sociale e il risultato delle elezioni europee, a cui tanti hanno voluto attribuire anche una valenza politica nazionale, ha dimostrato che il cambiamento è vincente.
Gli Italiani hanno dato fiducia a Matteo Renzi che vuole rilanciare il Paese e fare tornare l’Italia protagonista nella scena Europea.

Adesso più che mai è necessario, anche per la nostra comunità osimana, trovare la forza per dire basta alla politica delle liste “Simoncini&Latini” e dei soliti noti per ridare slancio all’azione riformista di cui il centro sinistra è protagonista.
E’ chiara la stanchezza e la delusione per questi 15 anni di politica di centro destra delle liste civiche che non ha saputo utilizzare le moltissime opportunità che il nostro territorio offre rendendo OSIMO marginale ed  ininfluente.

Osimo ha bisogno di cambiamento, di aria nuova, di aprire le finestre ad un nuovo giorno.

Ha bisogno di un Comune aperto alle esigenze di tutti i cittadini e non solo dei soliti poteri forti, “degli amici degli amici” come è accaduto finora con le liste civiche.
Ecco perché ti chiedo, il prossimo 8 giugno, di essere protagonista di questo decisivo appuntamento elettorale.
Ecco perché ti chiedo di sostenere al ballottaggio: Simone PUGNALONI.

Ogni voto è prezioso, ogni cittadino che si reca alle urne e sceglierà  Simone PUGNALONI sarà attore del cambiamento.

Per questo, anche a nome di tutta la coalizione a cui appartengo, mi appello con forza ad ogni elettore di Osimo affinché si rechi alle urne per scegliere il cambiamento, per dare fiducia a Simone PUGNALONI che, con la sua squadra di persone, scevra da ogni interesse personale, vuole far ripartire OSIMO.

L’8 giugno OSIMO cambia, vota Simone PUGNALONI.

 

Altri 32 grazie, a tutte ed a tutti gli osimani.

A seguito della segnalazione di alcuni elettori che hanno votato nel seggio elettorale n° 21, oggi la commissione elettorale comunale si è riunita ed ha riconteggiato le preferenze assegnatemi  e riconosciuto che per un mero errore materiale di trascrizione, non mi sono state  attribuite altre 32, regolari, preferenze.
Grazie
 ai miei attenti e fedeli votanti, e grazie di nuovo a  tutte e a tutti le elettrici e gli elettori osimani che a questo punto diventano ufficialmente:

n0565

Mezzi-blog-grazie1
da Paola

533 volte grazie, a tutte ed a tutti gli osimani.

Grazie a tutte e a tutti Voi elettrici ed elettori che domenica 25 maggio avete scelto di scrivere il mio nome sulla scheda elettorale. Sono commossa e felicissima per il risultato raggiunto. Si tratta di un risultato personale importante, che premia il lavoro svolto e mi rende sempre più determinata ad andare avanti, per garantire la vittoria a Simone Pugnaloni e, la vittoria alla Osimo migliore  quella proiettata nel futuro: una OSIMO solidale, giusta, trasparente, che sappia mettere al centro i cittadini, le attività economiche e l’interesse di tutta la comunità e non certo interessi di parte, sprechi e insopportabili privilegi.
Mezzi-blog-grazie1
da Paola

Osimo elezioni comunali 2014: i risultati definitivi.

Ecco i risultati, definitivi rilevati dal  sito della Prefettura di Ancona

Fabio Pasquinelli Fabio Pasquinelli

4,43%

L'altra Osimo
L’Altra Osimo con la Sinistra

4,43%

David Monticelli David Monticelli

18,15%

Movimento 5 Stelle
Movimento Cinque Stelle

18,15%

Sauro Mercuri Sauro Mercuri

2,22%

Voglia di Libertà - Forza Silvio
Voglia di Libertà – Forza Silvio

2,22%

Simone Pugnaloni Simone Pugnaloni

29,72%

Popolari per Osimo
Popolari per Osimo

3,16%

Partito Democratico
Partito Democratico

21,86%

Energia Nuova
Energia Nuova – Sindaco Simone Pugnaloni

4,59%

Dino Latini
Dino Latini

45,35%

Su la Testa
Su la Testa

16,11%

Forza Osimo
Forza Osimo

6,76%

Osimo Democratica
Osimo Democratica

6,73%

Liberi e Forti Osimo
Liberi e Forti Osimo

6,13%

OsimoTiAmo
OsimoTiAmo

5,56%

Patto Sociale per Osimo 
Patto Sociale per Osimo

4,03%

Sarà’ BALLOTTAGGIO tra Latini e Pugnaloni.

Osimo amministrative 2014, dalle 14 via allo spoglio.

AMMINISTRATIVE OSIMO .
Ad Osimo  ha votato il 68,14 per cento degli aventi diritto (erano 74,37 nel 2009) si è registrata, quindi,  una riduzione della affluenza degli elettori rispetto al primo turno del 2009 di circa 6 punti percentuali.  ( dati affluenza alle urne 2014 )

DALLE 14 SPOGLIO. Cominceranno alle 14 le operazioni di spoglio per le comunali. Trentatre le  sezioni da esaminare

EUROPEE risultati in Osimo.
 I Cinque Stelle al 26,87 .  Il PD arriva al 43,28.  Forza Italia si ferma al 11,46 per cento .  Ncd al 4,61  mentre  Fratelli d’Italia al 3,87.
 Lista Tsipras al 4 e 20  ( risultati definitivi europee 2014 ad Osimo )

Un commento:
Il PD vince, anzi stravince le elezioni per il Parlamento Europeo. Il dato è chiaro, senza se e senza ma. La vittoria non è solo di Renzi, ma è una vittoria del buon senso, contro gli avventurieri, i disfattisti pericolosi, come non mai. Il senso di responsabilità è prevalso, ora tocca al premier ripagare della fiducia ottenuta, ma soprattutto al Pd andare avanti unito.
Paola